Attrezzo utilizzato per la levigatura del legno composto da diverse parti: il ceppo, costituito da un parallelepipedo di legno duro; l’impugnatura principale (in questo caso in legno), fissata al ceppo; la suola, ovvero la parte inferiore del ceppo (in questo caso è ricurva e non piatta) nella quale è aperta una fessura da cui sporge la lama tagliente in ferro e che rappresenta la parte essenziale dell’attrezzo.
Dalla buca o ganascia, fuoriescono i trucioli prodotti dalla piallatura.

Dimensioni: Lunghezza 25 cm Larghezza 6 cm

categoria
datazione
localizzazione
materia /
proprieta
conservazione
codice_univoco